CONAIBO sta seguendo con attenzione gli sviluppi dell’iter di approvazione del nuovo testo normativo in materia di foreste e filiere forestali.
Alla luce di quanto contenuto nel documento approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome (18/2/CU01/C10) lo scorso 11 gennaio, il CONAIBO ha inviato al Vice Ministro Sen. Oliviero e alle commissioni parlamentari competenti un documento recante alcune osservazioni.

Il testo approvato dalla Conferenza, infatti, include alcune proposte di modifica del nuovo decreto che il CONAIBO ritiene molto peggiorative e potenzialmente dannose per il tanto atteso rilancio del settore forestale. Particolarmente preoccupanti sono la proposta di applicabilità del nuovo testo normativo alle sole regioni a statuto ordinario e la potenziale discrezionalità delle regioni nella redazione dei Piani forestali di indirizzo territoriale.

Leggi il comunicato CONAIBO